GIPSOTECA VITALI, Via Santa Liberata, 11 - Cento (FE)
  • Facebook Social Icon

CHI SIAMO

La Gipsoteca Vitali è una collezione permanente di calchi in gesso sull'originale che conta circa 160 pezzi a grandezza naturale. Nell'area museale i gessi sono affiancati dai quasi 200 quadri del pittore centese Guerrino Vitali, fedeli riproduzioni di Cento tra gli anni '70 e '90.

La Gipsoteca Vitali ho lo status di  associazione culturale e promulga eventi per rendere le proprie sale accessibili alla cittadinanza; realizza laboratori per le scuole, spettacoli, percorsi tiflodidattici e mostre temporanee.

Guerrino Vitali (1917 - 1990)

Il fondatore della Gipsoteca si è diplomato al Liceo Artistico di Modena per poi iscriversi al Politecnico di Milano, senza terminarlo a causa della chiamata in guerra. La sua passione per le arti liberali però non si è mai spenta: egli ha continuato a dipingere per tutta la vita, realizzando un vastissimo numero di dipinti. La particolarità della sua pittura è l'interesse nel rappresentare la città che amava, Cento: al ciclo pittorico La Cento Dipinta prendono parte delle fedeli riproduzioni di Cento tra gli anni '70 e '90, un interessante punto di vista per mostrare ai giovani e per risvegliare nella memoria dei meno giovani il cambiamento che la nostra città ha subito nel corso degli anni.​